Ravioli con il ripieno al gorgonzola e noci su crema di zucca:


Per la pasta:
330 grammi di farina
2 uova intere e 1 tuorlo
Sale qb
Olio di oliva qb

Per il ripieno:
500 grammi di gorgonzola dolce
200 grammi di noci a pezzettini

Per la crema di zucca:
1 kg di zucca butternut
Sale qb
Pepe
Timo
Maggiorana
Olio extravergine d’oliva

Procedimento:
Disporre la farina setacciata a fontana su una spianatoia possibilmente di legno. Creare un buco al centro (detto fontana). Rompere le uova all’interno della fontana. Con l’aiuto di una forchetta sbattere le uova andando ad amalgamare un poco alla volta la farina del bordo interno. Tenere eventualmente un pò di farina a parte se l’impasto risultasse troppo morbido e appiccicoso, se invece risultasse troppo duro e difficile da lavorare, aggiungere un po’ d’acqua a temperatura ambiente. Impastare per una decina di minuti con le mani fino a formare un impasto liscio e compatto. Dare all’impasto una forma di palla e coprirla con la pellicola trasparente e farla riposare per un’ora fuori dal frigorifero. Tirare la pasta col mattarello su una spianatoia infarinata o con l’apposita macchinetta (detta anche “Nonna papera”), spessore 2 mm ca.
Tagliare a pezzettoni il gorgonzola e disporlo in una bacinella, unire le noci precedentemente batture con un batticarne o con il mattarello. Amalgamare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo che deve risultare abbastanza denso. Aggiustare di sale se necessario.

Tagliare la zucca con la buccia a pezzettoni togliendo i semi. Disporla in una teglia da forno aggiungere tutti gli ingredienti coprire con la carta stagnola e cuocere in forno per 25 minuti ca. – 180 gradi. Tolta dal forno dividere la buccia dalla polpa e frullarla con l’aiuto del frullatore, aggiustare di sapore aggiungendo il sale e l’olio extravergine d’oliva.
Stendere la pasta con l’aiuto del mattarello o della Nonna Papera, formare dei quadrati di ca. 10 cm x 10 cm e disporre il composto al centro con l’aiuto della sac a poche, spennellare il bordi con acqua a temperatura ambiente e richiudere il tutto e dare la forma desiderata con il coppa pasta.
Cuocere la mezza luna in acqua salata per 3-4 minuti ca.
Disporre sul piatto di portata la crema di zucca precedentemente frullata, scolare la mezza luna, fatela saltare con il burro, impattate la mezza luna adagiandola sopra alla crema di zucca.
In fine sbriciolare l’amaretto sopra le mezze lune.

Related Posts


Menu di Natale 2016

Menu Natalizio Vi aspettiamo per deliziarvi con i nostri piatti… scegli la nostra Locanda per il tuo Natale  

28.11.2016

Capodanno 2016 alla locanda

La Locanda Camorz è aperta anche a Capodanno, scegli la nostra location per il cenone di Capodanno, contattaci per prenotare    

22.11.2016

Cena di gruppo?

sei alla ricerca di una location per la cena con i tuoi amici, parenti o con i tuoi colleghi di lavoro? Scopri i menu dedicati.

22.11.2016

Comments